Museo Statale di Mileto

Il Museo Statale di Mileto è stato istituito nel 1997 su iniziativa di Monsignor Domenico Tarcisio Cortese, Vescovo di Mileto, e delle autorità politiche locali per la necessità di sistemare e valorizzare l’enorme patrimonio artistico cittadino.

Ospitato nel Palazzo Vescovile, opportunamente restaurato ed adeguato, conserva molti dei reperti della Mileto antica. La sua importanza è indubbia, poiché abbraccia la storia della città dall’epoca romana, alla rifondazione normanna dell’XI secolo, fino al distruttivo terremoto del 1783 e alla ricostruzione della città in un nuovo sito.

Particolare attenzione è stata dedicata alla raccolta di numerosi reperti della Mileto antica distrutta dal terremoto del 1783: marmi, capitelli e altri materiali finora conservati per iniziativa del Comune e della Curia Vescovile di Mileto e provenienti dalla distrutta Abbazia della SS.ma Trinità. Nel museo vanno a confluire i reperti frutto di varie campagne di scavi nel vecchio sito della città.

Per informazioni:
Museo Statale di Mileto
Via Episcopio – Mileto (VV)
Telefono: 0963.337015
Orario d’apertura
Da martedi a domenica dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00

L’ingresso è gratuito.

Condividi
Vuoi aggiungere la tua attività su Jblasa.com, scrivi a: jblasa@jblasa.com

Tag:
Categorie: Musei > Vibo Valentia
Visite: 700

Lascia un commento

X