Continua il Cetraro Summer Fest, il grande calendario di eventi dell’estate 2018

Continua il Cetraro Summer Fest, il grande calendario di eventi che caratterizzeranno l’estate di Cetraro con la direzione artistica di Francesco Occhiuzzi. Domenica 8, sul lungomare, si terrà il Premio nazionale Unikairos mentre martedì 10 sarà la volta della Notte bianca che si terrà nel centro storico.

Il cartellone si realizza con la partecipazione della Regione Calabria – Assessorato alla Cultura, grazie al sostegno del consigliere regionale Giuseppe Aieta, al sindaco di Cetraro Angelo Aita. Molto importante è stata, inoltre, la collaborazione della Pro loco di Cetraro e del Gruppo Monte Carlo. “Cetraro summer fest” racchiude gli eventi che caratterizzano l’estate cetrarese da tempo e, soprattutto, punta ad esaltare il valore della “Settimana della Cultura benedettina” un progetto voluto dall’Assessorato comunale alla Cultura, guidato dal vicesindaco Fabio Angilica, che comprenderà anche un ciclo di incontri e dibattiti sulla influenza che la cultura benedettina ha avuto nella società italiana ed europea.

È tutto pronto per la secona edizione del Premio nazionale Unikairos che si terrà a Cetraro marina nella serata di domenica 8 luglio con inizio alle ore 21.30.

Alessandro Cecchi PaoneA presentare la serata sarà il giornalista Alessandro Cecchi Paone che quest’anno, ha svolto anche le funzioni di presidente della giuria e coordinatore dell’evento. Sarà affiancato da un ospite altrettanto noto: Jessica Polsky, che sicuramente avrà modo di parlare dell’ultimo film che l’ha vista protagonista. Il titolo del film “Ulysses” è la trasposizione in chiave moderna dell’Odissea, con un cast eccezionale ed internazionale, compreso l’attore Danny Glover (Arma Letale, Il colore viola e altro) e la cantante Skin. Ha già vinto diversi riconoscimenti importanti in diversi eventi internazionali e raccolto critiche positive dalla critica cinematografica.

I premiati per la Sezione Giornalismo sono Florindo Rubbettino (presidente della Rubbettino editore e Docente di Editing), Francesco Caroprese (vicepresidente Ordine giornalisti della Lombardia), Francesca Lagatta (direttore responsabile e Giornalista di La Lince), Paolo Amedeo (conduttore televisivo Fair play & Football Sport Italia); per la Sezione Arte e spettacolo il regista Alessandro Rota, che ha diretto il mediometraggio “La grande fabbrica della guerra” realizzato per il centenario della Prima guerra mondiale, e che sarà accompagnato dall’attore Riccardo Lucarno; per la Sezione Professione e legalità verrà premiato Alberto Jannuzzelli (presidente della Società umanitaria di Milano e Klaus Davi (opinionista televisivo e giornalista).

Alla manifestazione interverrà anche Mario Nuciforo, vicepresidente della Fondazione Mimmo Rotella che consegnerà un riconoscimento al presidente Unikairos Domenico Avolio.
Saranno inoltre presenti l’assessore regionale Angela Robbe, l’onorevole Massimo Misiti, il consigliere regionale Giuseppe Aieta, il rettore dell’Università E-campus Enzo Esiviero che ha fornito ilpatrocinio alla manifestazione insieme al nonché Comune di Cetraro, Iiss Silvio Lopiano di Cetraro, Società di Mutuo soccorso Cesare Pozzo e il consiglio regionale della Calabria.

«L’auspicio – ha dichiarato il presidente dell’Unikairos Domenico Avolio – è che tutto vada per il meglio e che venga raggiunto l’obiettivo prefissato dall’associazione Unikairos che ho l’onore di rappresentare e che, va ricordato, è da ricercare nella promozione del territorio a livello nazionale, perché la città di Cetraro venga riconosciuta per la sua bellezza territoriale e per le sue eccellenze culturali. Tutto ciò si è realizzato e continuerà a realizzarsi grazie alla preziosa sensibilità e collaborazione di Alessandro Cecchi Paone e di tutti coloro che hanno patrocinato e sponsorizzato l’evento. A tale riguardo merita una particolare citazione la Società di Mutuo soccorso Cesare Pozzo che si è resa peraltro protagonista di un apporto economico ai licei di Cetraro da destinare in seguito agli studenti meno abbienti».

Martedì 10 luglio sarà poi la volta della Notte bianca che si terrà nel centro storico di Cetraro che verrà invaso dagli artisti di strada e che lascerà la scena, alle 21.30, al concerto dei Parafoné e alla loro musica popolare.

Condividi
Vuoi aggiungere la tua attività su Jblasa.com, scrivi a: jblasa@jblasa.com

Lascia un commento

X