Turismo in Calabria - Guida Turistica della Calabria

Summer School “La critica cinematografica” – Lecce 11-14 luglio 2019

Summer School Fata Morgana Web

Programma Summer School 2019

Da mercoledì 10 a domenica 14 luglio nel cuore del centro storico di Lecce torna “Vive le Cinéma – Festival di cinema francese“, promosso dalla Regione Puglia e prodotto da Fondazione Apulia Film Commission – Apulia Cinefestival Network, ideato e diretto da Alessandro Valenti, Angelo Laudisa e Brizia Minerva. Novità assoluta di questa quarta edizione sarà la Summer School “La critica cinematografica” promossa dalla rivista Fata Morgana Web con la direzione scientifica di Roberto De Gaetano e realizzata in collaborazione con Dipartimento di Beni Culturali e DAMS dell’Università del Salento, Centro Studi della Fondazione Apulia Film Commission e dal Festival “Vive le Cinéma”.

La Summer School si svolgerà da giovedì 11 a domenica 14 tra la Biblioteca provinciale “Nicola Berdardini” del Convitto Palmieri e altre location del centro storico di Lecce. Questa prima edizione della Summer School ha avuto un ottimo riscontro in termini di richieste di partecipazione, con più di 80 domande pervenute. È stato perciò necessario rivedere il tetto massimo di presenze ipotizzato inizialmente, grazie anche al buon profilo dei candidati e alla loro provenienza da tutte le parti d’Italia. La Summer School sarà frequentata pertanto da 40 studiosi provenienti dall’intera penisola e da 15 uditori: studenti di lauree magistrali, giovani laureati, dottorandi, ma anche professionisti di altri ambiti disciplinari, desiderosi di avvicinarsi al mondo della critica cinematografica.
I lavori della Summer School saranno aperti giovedì 11 alle ore 9:00 dai saluti istituzionali dell’Assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, del Presidente della Fondazione Apulia Film Commission, Simonetta Dellomonaco, del Direttore del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento, Gianluca Tagliamonte, dei Direttore artistici del Festival “Vive le Cinéma” Alessandro Valenti, Angelo Laudisa e Brizia Minerva e da Roberto De Gaetano, direttore della rivista Fata Morgana Web. La Summer School si articolerà in diversi momenti: lezioni mattutine, laboratori pomeridiani di scrittura critica, presentazioni di volumi dedicati al cinema e master class. I docenti coinvolti saranno: Roberto De Gaetano, Emiliano Morreale, Daniele Dottorini, Alessia Cervini, Luca Venzi, Pietro Masciulllo, Bruno Roberti, Francesco Ceraolo, Luca Bandirali, mentre i docenti-tutor del workshop saranno: Alessandro Canadè, Massimiliano Coviello, Deborah De Rosa, Angela Maiello, Nausica Tucci. Gli studenti della Summer School assegneranno anche un premio specialeRotary Club Lecce Sud“, al miglior giovane cineasta del Festival.

Nell’ambito della Summer School, in collaborazione con Liberrima – All’Ombra del Barocco, si terrà anche la sezione “Cinema e libri”. La libreria di Corte dei Cicala ospiterà ogni giorno, dalle 18:30 alle 19:30, un fitto programma di presentazioni di libri. Si parte con la rivista quadrimestrale FM Web (Pellegrini) sul tema “Infanzia” (giovedì 11) e si prosegue con “Biografie della nazione. Vita, storia, politica nel biopic italiano” (Rubbettino) di Giacomo Tagliani (venerdì 12), “A distanza ravvicinata. L’arte di Mario Martone” (Pellegrini) di Bruno Roberti (sabato 13) per chiudere con “Ecrits complets” (Macula) di André Bazin (domenica 14).

Le master class sono, inoltre, un appuntamento ormai consolidato del festival di divulgazione e formazione nell’ambito della cultura cinematografica. Condotti da Luca Bandirali e Bruno Roberti, sempre in collaborazione con la Summer School “La critica cinematografica”, i tre incontri ospiteranno l’attrice e presidente di giuria Alba Rohrwacher, vincitrice, tra gli altri premi, di due David di Donatello, un Nastro d’argento, della Coppa Volpi alla Mostra di Venezia (giovedì 11); il produttore Jean Brehat, fondatore, alla fine degli anni ’80, assieme a Rachid Bouchareb, della 3B Productions (venerdì 12); il regista, sceneggiatore e produttore Philippe Faucon, in concorso con “Amin” e autore del fortunato “Fatima”, vincitore del Premio César (sabato 13).

Il festival “Vive le cinéma” ‒ che proporrà cinque giorni di proiezioni di corti, documentari e lungometraggi, master class, incontri, presentazioni di libri, musica, installazioni artistiche, dj set ‒ è finanziato da Regione Puglia ‒ Assessorato Industria Turistica e Culturale ‒ a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 ‒ Patto per la Puglia ‒ e prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission ‒ Apulia Cinefestival Network in collaborazione con Polo BilioMuseale di Lecce e Museo Castromediano in partnership con Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Unifrance, DAMS (Discipline delle arti della musica e dello spettacolo) dell’Università del Salento, Fata Morgana Web, Ama ‒ Accademia mediterranea dell’attore e Rotary Distretto 2120 Club Lecce Sud.

Altre informazioni e dettagli sulla Summer School “La critica cinematografica” sono disponibili sul sito della rivista fatamorganaweb.unical.it, oppure scrivendo alla mail fatamorganaweb.redazione@gmail.com.

Condividi

Categorie: Puglia Tags:

Visite: 114

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2019 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com