Turismo in Calabria - Guida Turistica della Calabria

Roseto Capo Spulico località balneare – estate 2020

Terza affermazione consecutiva per la città delle Rose che si riconferma nell’olimpo delle mete balneari della FEE

Roseto Capo Spulico Bandiera Blu 2019

Non c’è due senza tre, verrebbe da dire, con la terza riconferma consecutiva per Roseto Capo Spulico nelle mete balneari d’eccellenza della Foundation of Environmental Education – Fee. Per il terzo anno consecutivo, la Bandiera Blu sventolerà sul lungomare rosetano, a testimoniare l’eccellente qualità del suo mare e la valenza del lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale nella tutela e valorizzazione dell’ambiente.

La Bandiera Blu 2019 insignisce quest’anno 183 località sparse su tutto il territorio nazionale, premiate questa mattina nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi a Roma presso la sede del CNR. Comuni rivieraschi e approdi turistici le cui acque di balneazione sono risultate eccellenti, come stabilito dai risultati delle analisi che, nel corso degli ultimi quattro anni, le Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) hanno effettuato nell’ambito del Programma Nazionale di monitoraggio, condotto dal Ministero della Salute, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente.

Roseto Capo Spulico, confermando l’ottimo lavoro svolto in questi anni e implementando i servizi rivolti ai Cittadini e agli Ospiti con una costante attenzione alla salvaguardia ambientale e all’accessibilità al “sistema mare”, potrà fregarsi ancora una volta di questo importante riconoscimento, e accrescere il proprio appeal nei mercati turistici nazionali e internazionali.

Un premio che attesta la bontà del lavoro svolto, certificata dalla rispondenza ai criteri stringenti fissati dalla Fee per l’ottenimento della Bandiera Blu, tra cui l’assoluta eccellenza delle acque di balneazione secondo regole più restrittive di quelle previste dalla normativa nazionale sulla balneazione; regolari campionamenti delle acque effettuati nel corso dell’anno; efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria; raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti; aree pedonali e ciclabili, arredo urbano e curato; spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, che garantiscano totale accessibilità a persone diversamente giovani e con disabilità motorie.

Roseto si colloca così nel ristretto club delle località Bandiera Blu in Calabria, insieme alle riconferme di Praia a Mare, Trebisacce, Cirò Marina, Melissa, Roccella Ionica, Soverato, Tortora e Sellia Marina e alle new entry di San Nicola Arcella e Villapiana. Gli approdi turistici ai quali è stata conferita la Bandiera blu sono il Porto delle Grazie di Roccella Ionica e la darsena del porto di Cetraro.

Giovanni Pirillo
Comunicazione Istituzionale
Comune di Roseto Capo Spulico

Roseto Capo Spulico

Roseto Capo Spulico è un comune di 1.823 abitanti della provincia di Cosenza; situato sull’Alto Ionio Cosentino.
Incantevole il suo Castello a picco sul mare. Rinomata località turistico – balneare, il suo litorale è stato insignito più volte dalla Bandiera Blu d’ Europa negli anni passati.

Roseto negli anni ottanta ha subito una radicale trasformazione da paese agricolo a località turistica con una discreta affluenza.

Negli anni novanta diventa meta di turisti di tutta Italia. Attualmente è il principale centro turistico dello Jonio Cosentino.

Le principali strutture ricettive sono i residence ed i condomini turistici che ospitano le “case vacanze”. Nell’ultimo decennio è aumentata l’offerta ricettiva di tipo alberghiero, con numerosi B&B, Hotel ed affittacamere.

Google map

Condividi

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2019 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com