Visita la Calabria, Guida turistica della Calabria
Hotel Village Eden di Capo Vaticano

Riserva naturale Gariglione – Pisarello

Riserva naturale Gariglione – Pisarello

Jblasa.com || 18 settembre 2017 || 5:04.pm || no comment || Visite: 84

Categoria:

Riserva naturale Gariglione – Pisarello è un’area naturale protetta istituita nel 1977.

UBICATA IN PROVINCIA DI CATANZARO, PRENDE IL NOME DAL MONTE GARIGLIONE, IL MONTE PIÙ ALTO DELLA SILA PICCOLA.

La Riserva occupa una superficie di 450 ha, ricoperti soprattutto da Pino laricio e Abete bianco. Norman Douglas magnificò l’antica foresta Gariglione definendola un Urwald.
Paesaggio situato sulle cime della Sila, rupestre e scosceso. Sono presenti boschi di faggio, castagno, cerro, pino nero e pino laricio. Rilevante è la presenza di un nucleo di lupo apenninico.

Storia
La Riserva è stata istituita con D.M. 13.07.77, ma l’area ha una storia antica. La Foresta Gariglione, che ha dato il nome al monte omonimo, appartenne alla Corona borbonica fino al XIX secolo, per poi passare in altre mani, fino all’esproprio da parte dello Stato italiano come bene appartenuto al suddito nemico nel 1924. All’interno della riserva si trovava un albero monumentale: un abete dalla dimensioni colossali, ritenuto il più grande abete d’Italia. Quando il Parco venne istituito, l’albero venne dato alle fiamme da ignoti, tributo pagato in “natura” per l’istituzione dell’area protetta. Venne soprannominato “Prometeo” e misurava 35 m di altezza ed un tronco con circonferenza di 10,20 m Ritenuto di inestimabile valore, l’abete fu clonato per sviluppare nuove piante e conservare integralmente in questo modo, il suo codice e le caratteristiche genetiche.

Flora
La Riserva naturale Gariglione – Pisarello è caratterizzata dalla presenza di grandi boschi ad alto fusto di faggio misto ad abeti bianchi. Quest’ultimi, secondo vari studi scientifici, sono risultati particolarmente tolleranti alle piogge acide, tant’è che le molte di queste piante vengono inviate nei paesi del centro-nord dell’Europa che ne fanno grande richiesta, poiché pianta riparatrice del terreno soggetto a tali piogge.

Superficie: 450,00 ha
Province: Provincia di Catanzaro
Istituzione: 1977

Ente Parco Nazionale della Sila
Sede
Indirizzo via Nazionale snc – 87055 Lorica di San Giovanni in Fiore (CS)
Telefono 0984/537109
Fax 0984/537888

Vuoi aggiungere informazioni in questa pagina? scrivi a: jblasa@jblasa.com

Condividi

Tag: - Categorie: Aree protette - Visite: 84

Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI

Lascia un commento

X