Pasquale Colucci realizza un record personale di mostre ben 48 in tutto il mondo

Pasquale ColucciDieci anni di esposizioni, dal 2010 al 2020 l’artista Pasquale Colucci realizza un record personale di mostre ben 48 in tutto il mondo con addirittura 28 mostre personali. In Italia è l’Emilia-Romagna la regione in cui l’arte del Maestro Colucci è stata esposta maggiormente con 14 di cui 10 mostre personali negli ultimi dieci anni.

La serie di eventi dal titolo “Art in Music” in cui il pittore e compositore ad ogni dipinto realizza una colonna sonora, dando vita ad un’originale mostra audiovisiva. In questo nuovo anno sono già tre le nuove mostre 2021, oltre alle permanenti al Museo MUDAM di Oriolo (CS) e all’Arena del Sole di Lido di Classe (RA), si è da poco conclusa con riconoscimento l’ennesimo evento in Francia a Parigi alla Galleria Thuillier, la più recente tappa dell’originale arte del poliedrico artista che spesso ha fatto tappa all’estero: da Londra a New York, da Montecarlo ad Edimburgo.

Lo storico e critico d’arte Arianna Fornasari giudica cosi le opere:

“Nella linea espressiva di Colucci è tangibile una necessità interiore di comunicare i propri stati d’animo, un linguaggio personale vivido e contagioso che trasmette sentimenti ed emozioni attraverso i propri dipinti e tramite le sue composizioni musicali, riuscendo ad accendere l’immaginazione dell’osservatore che difficilmente resta indifferente di fronte a barlumi di estro, come testimoniano anche le parole di tanti critici d’arte e addetti ai lavori che hanno accompagnato in questi anni le sue tante mostre personali.”

Il critico d’arte ferrarese ha curato anche il nuovo catalogo cartaceo che si può acquistare sul sito dell’artista, dove tra le altre cose è possibile visionare i dipinti e ascoltare le loro musiche facendo un tour virtuale di “Art in Music”.

Sito internet: www.colucciweb.com

Categorie: Blog Cosenza Tags:

Visite: 626

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required