Al Mediterraneo Radio Festival concerto di Francesco Cafiso

Il Conservatorio di Musica Tchaikovsky di Nocera Terinese promotore del Mediterraneo Festival continua con grande successo la programmazione partita il 6 luglio scorso, sulle note della grande musica classica.

Il Mediterraneo Radio Festival è organizzato in Media Partnership con Rai Radio 3

Il Festival vuole essere un segnale forte per rappresentare la Calabria che riparte dopo questi mesi difficili di lockdown. Nocera Terinese, è la location che può rappresentare al meglio la ripartenza; un piccolo borgo antico sul tirreno catanzarese ricco di caratteristiche tipicamente calabresi.

Francesco Cafiso al Mediterraneo Radio Festival

La location magica individuata dal Direttore Artistico è l’antico convento dei Padri Cappuccini di Nocera Terinese, convento, costruito sui resti di un antico fortilizio, nel 1581 i resti vennero donati dalla nobile famiglia Ventura, insieme a mille ducati d’oro per il suo restauro. Venerdì 17 luglio 2020 alle ore 19,30 presso il Convento dei Padri Cappuccini si terrà un concerto/evento di musica jazz tenuto dalla Tchaikowsky Jazz Orchestra con ospite Francesco Cafiso.

La Tchaikovsky Jazz Orchestra nasce nel 2019 da un’idea dei Maestri Egidio Ventura e Carlo Cattano, musicisti e Docenti delle Cattedre di Pianoforte Jazz e Sassofono Jazz presso il Conservatorio P.I Tchaikovsky di Nocera Terinese(Cz). L’Orchestra è una formazione unica nel suo genere. Al fine di offrire spazio formativo e occasioni di lavoro e confronto fra professionalità, i musicisti, docenti e studenti del Conservatorio Tchaikovsky.

Il repertorio dell’orchestra è costituito da arrangiamenti originali scritti dal M° Carlo Cattano e da numerosi standards del repertorio jazzistico, e ripercorre con efficacia le varie età del Jazz: dal Jazz classico di Duke Ellington, Count Basie per arrivare a brani originali è soprattutto in questi ultimi brani che il tessuto ritmico-armonico ricco e inusuale permette di esaltare le capacità solistiche degli strumentisti, lasciando ampio spazio all’improvvisazione.

Nel settembre 2019 la Big Band ha fatto il suo primo esordio nella città di Cetraro (Cs) suonando con uno dei più grandi sassofonisti del panorama internazionale: Stefano Di Battista, appuntamento inserito nel cartellone dei Grandi Eventi del Fortissimo Festival, manifestazione promossa dal Conservatorio di Musica Tchaikovsky di Nocera Terinese.

Appuntamento, quindi, a sabato 5 ottobre alle ore 22.00 presso Piazza della Resistenza a Praia a Mare (CS), per godere di questo spettacolo jazz in una splendida cornice autunnale. Ospite al concerto il solista sassofonista Francesco Cafiso musicista che inizia a suonare il sax a soli 6 anni ma già a 9 anni è in tour con la sua band composta da musicisti adulti che lui dirige con grande maturità. Wynton Marsalis nel 2002 all’età di 13 anni lo coinvolge nel suo tour europeo. Nel 2004 è ospite d’onore al Festival di Sanremo.

Nel 2006 consegue il diploma in flauto traverso presso l’istituto musicale Vincenzo Bellini a Catania. Ha suonato diverse volte in USA esibendosi al Lincoln Center nella “Alice Tully Hall” e nella “Avery Fisher Hall” oltre che al Birdland, all’Iridium, al Dizzy’s Club Coca Cola, al BB King, jazz club di New York. Si è esibito in altri Festivals internazionali quali quello di New Orleans, di Montréal, di Melbourne, di Tokyo, di Londra, di Ouro Preto in Brasile, di Tallinn in Estonia, in festivals europei tra cui, Vienna, North Sea, Vienne, Marciac, Vitoria, Umbria Jazz, Pescara Jazz.

Il concerto è ad ingresso gratuito.

Per info: ☎️ 3313418192

Categorie: Blog Catanzaro Tags:

Visite: 232

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required