Kaulon, fu una colonia della Magna Grecia

Kaulon o Kaulonia, rimane uno dei siti archeologici da vedere in Calabriafu una colonia della Magna Grecia, i cui resti sorgono nei pressi di Punta Stilo, nel comune di Monasterace, in provincia di Reggio Calabria. L’area intorno al sito su cui insisteva la polis viene chiamata dagli archeologi Kauloniatide.

Il santuario di Punta Stilo
Le divinità presenti nel santuario con certezza sono Hera, Apollo, Artemide ed Afrodite.

Gli scavi e i reperti
I primi scavi vennero effettuati nel 1911-1913 dall’archeologo Paolo Orsi, all’epoca Soprintendente ai Beni Archeologici della Calabria e cofondatore del Museo della Magna Grecia.

La struttura della città prevedeva l’esistenza di un centro urbano principale, cinto da mura e posto al livello del mare, all’interno del quale era presente un tempio dorico, di cui ancora oggi sono visibili le fondamenta.

Condividi
Vuoi aggiungere la tua attività su Jblasa.com, scrivi a: jblasa@jblasa.com

Lascia un commento

X