Turismo in Calabria - Guida Turistica della Calabria

Il Maestro Iginio Massari ad Aieta

Domenica 11 agosto 2019, nel Palazzo Rinascimentale di Aieta, il notissimo pasticcere Iginio Massari presenterà alle ore 22 il suo ultimo dolce: AETOS, il dolce di Aieta, realizzato appositamente per il borgo utilizzando prodotti locali.

Seguirà una lectio magistralis con degustazione del prodotto. per informazioni Comune di Aieta, Serena Gallini 3441107780

Aieta: borgo montano ma non troppo borgo; in questa contraddizione è contenuto il suo tema storico, la sua sostanza vitale.

Sul cucuzzolo: una montagna che la fronteggia, geograficamente tre regioni. Aieta domina questi paesaggi e ne è dominata. Solo voci sussurrate dal vento e tanto diverse potevano unirsi in modo così compiuto; ciò lo si “tocca” nella lussureggiante natura dai colori che paiono nelle forme che l’aria, densa di particelle di luce, rende brillanti; nelle linee severe e nobili dove la fantasia paesaggistica impazza e si disfrena come sogni di notti orientali.

La capacità di proporre con gusto i prodotti della propria terra con successo, è sinonimo di progresso collettivo. “Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare; ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare”. (M. V. Montalbàn).

Aieta e il cibo La modernità nel cibo equivale all’esaltazione della nostra stessa libertà e della ragione che è data dall’abbondanza, se mangiato con moderazione, prolunga la vita evitando molte malattie. Una serie di proposte azzardate, fuori da qualsiasi schema e del tutto sganciate dalla tradizione, comportano grossi rischi: di fronte a lui, non dimentichiamo, stanno palati impreparati e menti “perse” sul piano delle emozioni, dato che i cibi proposti non affondano più le radici nella memoria.

Iginio Massari

QUALCHE RICONOSCIMENTO Ideatore, socio della scuola di specializzazione alimentare CAST ALIMENTI di Brescia Ideatore, socio e Presidente onorario Dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani. (AMPI) Ha ricevuto nel corso della sua attività professionale dal 1964 più di 300 riconoscimenti (coppe, medaglie, attestati) nazionali e internazionali.

2004 Brescia. Ideatore del trofeo d’Oro e medaglia del Presidente della Repubblica Italiana della ristorazione. 1997. Allenatore della squadra italiana vincitrice a Lione della “Coppa Del Mondo di Pasticceria” 2002 a Roma. Coppa Europa 2004 Rimini. Allenatore della squadra italiana vincitrice campionato del mondo 2009 Necheville USA.

Allenatore della squadra italiana “World Pastry Masters” medaglia di bronzo 2011 Phonix Arizona. Allenatore World Pastry Masters” Medaglia d’argento 2012 Rimini. Allenatore individuale italiano per il Campionato del mondo per la lavorazione artistica dello zucchero “medaglia d’oro” 2013 Parigi.

Allenatore individuale italiano per il Campionato mondiale del cioccolato “World Chocolate Masters” medaglia d’oro 2004 Tokio. Riconoscimento: giornalistico internazionale televisivo gastronomico NHK Giappone Pasticceria di qualità 2004 2013 Brescia.

Riconoscimento dallo stato italiano con il titolo di “Commendatore della Repubblica Italiana’ 2014 allenatore per il campionato mondiale di cioccolato a Parigi con vittoria 2015 allenatore per LA COUPE DE MONDE a Lione con vittoria 2015 presidente d’onore per la stessa competizione Autore di volumi nel settore dolciario-­‐gastronomico: Riconoscimento “Seduzione” a Parigi 2016 per la prima volta viene assegnato a un italiano nel settore della alimentazione Riconoscimento dalla guida del GAMBERO ROSSO per la migliore pasticceria d’Italia nel: 2011-­‐ 20128 2019/ maggio / 3 eletto migliore pasticcere del mondo.

Il Maestro Iginio Massari ad Aieta 11 Agosto 2019 locandina

Condividi

Categorie: Cosenza Tags:

Visite: 448

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2019 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com