Turismo in Calabria - Guida Turistica della Calabria

Giancarlo Giannini premiato a Cetraro con la “Vela D’Argento” per la brillante carriera

Giancarlo Giannini premiato a Cetraro 2019Il grande attore Giancarlo Giannini incanta la platea del “Premio Vela D’Argento” a Cetraro. L’importante manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, ha insignito del prestigioso riconoscimento personaggi nazionali e internazionali.

Un maestro Giannini che ha mantenuto intatta la gioia di vivere e di recitare divertendosi. Intervistato dal patron Francesco Occhiuzzi ha raccontato che Spielberg, alla prima di ET gli svelò di aver copiato Fellini. Nella sua lunga carriera Giannini ha lavorato con grandi registi come Lina Wertmuller, Ettore Scola, Luchino Visconti, e a livello internazionale, con registi come Rainer Werner Fassbinder e Francis Ford Coppola. Un attore ha saputo lavorare sfruttando non soltanto la propria bellezza, ma anche la voce. Come doppiatore Giannini è la voce ufficiale di Al Pacino, ma ha doppiato anche Jack Nicholson in “Shining” (1980) e nel “Batman” di Tim Burton (1989), nelle vesti di Joker.

Il Premio Vela D’argento “costola” di Moda Mare è diventata una manifestazione molto seguita dal pubblico che ad ogni edizione affolla Piazza del Popolo. Un vero e proprio talk-show, con allestimenti da grandi eventi, condotto da Francesco Occhiuzzi, il quale ha reso omaggio a personaggi calabresi che hanno avuto successo in Italia e nel mondo.

Giancarlo Giannini premiato a Cetraro 2019 consegna del premmioPremiati per la medicina; Daniele Zenardi tecnico protesista che ha dato la possibilità a molti bambini di riavere i propri arti; per la sezione artisti emergenti: Sonia Addario, talento calabrese reduce dal successo di All Toghether Now su Canale 5; per la sezione musica classica: Faustino Credidio, un talento della fisarmonica classica; premio TV locali a Carmela Formoso direttore di produzione di Ten per i 20 anni di attività. Maria Rosaria Gianni giornalista del TG1, settore cultura; Per il cinema il premio è andato al più grande attore italiano vivente: Giancarlo Giannini (premio alla carriera); Per la musica leggera: Amedeo Minghi per le pagine indimenticabili regalate al panorama leggero italiano; al maestro orafo Gerardo Sacco il premio per la sezione arte e creatività.

Scenografico il palcoscenico allestitoin piazza intorno alla vasca del Nettuno, simbolo di Cetraro. Lunghi applausi, per questa 5^ edizione della manifestazione voluta dall’Amministrazione Comunale di Cetraro e dal sindaco Angelo Aita, dall’assessore alla Cultura Fabio Angilica, promossa dalla Regione Calabria e dal suo consigliere regionale Giuseppe Aieta. “Siamo soddisfatti del successo di quinta seconda edizione – ha detto il vicesindaco e assessore alla Cultura Angilica – abbiamo puntato i riflettori, grazie a questo prestigioso evento, sul nostro centro storico e la nostra splendida piazza che in questa stagione ha visto nomi prestigiosi e soprattutto molti turisti”.

La manifestazione è a cura del Gruppo Monte Carlo, regia di Fabrizio Avolio, squadra del conduttore calabrese Francesco Occhiuzzi.

Condividi

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2019 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com