➡️ Turismo in Calabria e nel Sud Italia ⬅️

Ai nastri di partenza il Filagramma Musica Festival 2020

Aprirà i battenti il Nigun Clarinet Quartet

Filagramma Musica Festival 2020

Filadelfia – Con il concerto del Nigun Clarinet Quartet che avrà luogo a Palazzo Bevilacqua di Curinga domenica 15 marzo con inizio alle ore 18,30, aprirà i battenti il Filagramma Music Festival 2020, serie di eventi concertistici realizzati in sinergia da AMA Calabria di Lamezia Terme e l’Associazione Culturale Musicale Filagramma di Filadelfia

Il Festival, giugno al suo terzo anno, quest’anno sarà articolato sui seguenti eventi:

Domenica 15/03/2020 – Curinga, Palazzo Bevilacqua h 18,30

NIGUN CLARINET QUARTET (Michele GIOVINAZZO, Clarinetto e Clarinetto Piccolo Mib – Gabriele CALCOPIETRO, Clarinetto Contralto – Michele NAPOLI, Clarinetto e Clarinetto Basso – Stefano ANANIA, Clarinetto Basso e Clarinetto Contrabbasso)

Sabato 28/03/2020 – Filadelfia – Auditorium Comunale ore 18,30

Daniele SCANNAPIECO meets FILAGRAMMA Jazz et feat Paolo VISCARDI (Daniele SCANNAPIECO, tenor sax – Vito PROCOPIO, alto sax – Francesco SOLDANO, tenor sax – Francesco GUGLIOTTA, baritone sax – Ferruccio MESSINESE, piano – Giuseppe GUGLIOTTA, bass – Alessandro D’AMICO, drums – Paolo VISCARDI, guitar)

Venerdì 06/04/2020 – Filadelfia, Chiesa di S. Francesco 18,00

CRUX GLORIA – Coro Polifonico del Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia – Gianfranco Cambareri, direttore

Sabato 06/06/2020 – Filadelfia, Auditorium Comunale ore 18,30

ORCHESTRA DI FIATI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “F. TORREFRANCA” DI VIBO Antonio La Torre, direttore

Sabato 26/09/2020 – Filadelfia, Auditorium Comunale ore 18,30

NOVALMA DUO PROJECT: Maria Tramontana, voice; Tatiana Belekanic, piano

Sabato 10/10/2020 – Filadelfia, Auditorium Comunale ore 18,30

DUO PERCUSSIONI: Antonio Argantino, Alessandro D’Amico

Sabato – 24/10/2020 – Francavilla Angitola, Sala Consiliare ore 18,30

CANZONI D’AUTORE: Luigi Morello, voice&guitar

Sabato 14/11/2020 – Filadelfia, Auditorium Comunale ore 18,30

Lorenzo Stasi, pianoforte

Sabato 28/11/2020 – Filadelfia – Auditorium Comunale ore 18,30

Eugenio Aiello, pianoforte

Una serie di concerti ricca ed articolata, sulla stregua del percorso già tracciato nelle precedenti edizioni, ove, sul palcoscenico sono stati presenti sia giovani concertisti sia artisti affermati

Siamo veramente contenti – ha commentato Maria Rosa Capomolla – del percorso che siamo riusciti ad allestire. Intendo ringraziare AMA Calabria, nella persona del suo Presidente, M° Aurelio Pollice, le Amministrazioni Comunali di Filadelfia, Curinga e Francavilla Angitola per aver fornito la disponibilità degli spazi che ospiteranno gli eventi; stesso ringraziamento intendo rivolgerlo al Priore della Confraternita di S. Francesco di Paola Giuseppe Morano ed il Parroco della Parrocchia di S. Teodoro Don Antonio Mazzeo per aver concesso l’utilizzo della chiesa in merito alla realizzazione dell’evento Crux Gloria, in cui sarà presente il Coro Polifonico del Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia. Concludo il mio intervento ringraziando il M° Ferruccio Messinese per la sua preziosa collaborazione nelle operazioni di allestimento del Festival e tutti gli artisti che interverranno”

Il primo evento vedrà sul proscenio, come già detto il Nigun Clarinet Quartet: nato dall’idea di quattro giovani artisti (Michele Giovinazzo, Michele Napoli, Gabriele Calcopietro e Stefano Anania), propone un repertorio che percorre numerosi periodi musicali nella loro interezza: dal barocco alle composizioni contemporanee, passando per il classicismo, il romanticismo, la musica descrittiva del primo novecento, lo swing, brani di carattere jazzistico fino al Klezmer, tutto ciò per soddisfare i gusti di un pubblico variegato destando interesse anche agli spettatori più esigenti. Prerogativa del loro stile è la ricerca timbrica caratterizzata da una continua sperimentazione sulle vastissime possibilità espressive degli strumenti che compongono la famiglia del clarinetto dal Clarinetto Piccolo in Lab al Clarinetto Contrabbasso. Una formazione piccola ma enormemente accattivante. Vincitori di numerosi premi Nazionali e Internazionali sia come solisti che con gruppi da camera, i maestri si sono esibiti per prestigiose Associazioni, Rassegne e Festival di primaria importanza in Italia e all’estero: Francia, Spagna, Svizzera, Lituania, Israele, Palestina, Giappone e Cina, riportando ovunque ampi consensi di pubblico e di critica. Al contempo collaborano con le orchestre Lirico-Sinfoniche Italiane. Affiancano all’attività concertistica quella dell’insegnamento, tanto da tenere seminari e Masterclass presso Associazioni Private ed Enti Pubblici.

Diversi gli autori in programma, tra cui: Giacomo Puccini, Georges Bizet, Leonard Bernstein e. Astor Piazzolla

Appuntamento quindi per domenica 15 marzo h 18,30, Palazzo Bevilacqua di Curinga

Condividi

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required