Maggio, 2021

15mag(mag 15)8:3016(mag 16)19:30Ritorna Amiamo i Rifugi:Il Fascino del Biancospino e la NaturaRifugio il BiancospinoSpezia

Ritorna Amiamo i Rifugi Il Fascino del Biancospino e la Natura

dettagli dell'evento

Jblasa.com 🔵
📅 15 e 16 Maggio 2021 ⏱ ore 8:30
📍 Rifugio il Biancospino, Delianuova (RC)

La presente proposta viene organizzata in rispetto delle regole anticovid 19 e della normativa relativa al DPCM.

Ripropongo una specialità legata alla tappa di Amiamo i Rifugi: si è scelto il Rifugio il Biancospino, in Aspromonte, sui piani di Carmelia, nel Comune di Delianuova. Lo hanno costruito da circa 20 anni e lo gestiscono due persone meravigliose, Antonio Barca e la moglie Teresa. Lo vivremo in relax, in una dimensione familiare come è l’ospitalità Calabrese ed in particolare delle persone che vivono in simbiosi con la Montagna, in questo caso con la Montagna dell’Aspromonte.

Sintesi del Programma:
– Escursione naturalistica a Monte Fistocchio o in alternativa da Delianuova ai Piani di Carmelia. Nel pomeriggio trasferimento in auto e sistemazione al Rifugio il Biancospino doccia e relax.
– Cena conviviale con Antonio e Teresa che ci racconteranno la loro scelta di vita, nell’investire nel turismo naturalistico e nell’accoglienza. Manterremo lo spirito di condivisione e di genuinita’ che anima i rifugi.
– Pernotto al rifugio in camere doppie triple e multiple. Opzione singola con supplemento.
– Dolce risveglio, prima colazione saluti e ringraziamenti a Teresa ed Antonio e partenza per la 2* Escursione a Monte Misafumera/Monte Scorda o altra escursione a cura della Guida e con pranzo al sacco a cura del Rifugio il Biancospino o a degustazione con altra soluzione. Entrambe le proposte sono di media difficoltà, ossia Escursionistica.
– Dopo l’escursione ed il pranzo, in base ai tempi si potra’ concludere la nostra due giorni con una visita Culturale e/o Naturalistica presso alcuni siti della Costa Viola.

Si ribadisce che le due escursioni non saranno complesse o difficili, ma sarà una vera immersione di relax in Natura, per prendersi cura di sè, staccare dai ritmi frenetici e godersi i ritmi lenti e rigeneranti che la cultura del camminare in montagna elargisce di donare.
Il costo della due giorni tra Natura, Rifugio e Gusto è di 110 euro a persona per chi prenota anche il servizio navetta; e di 90 euro a persona per chi si aggrega con la propria auto.

La quota comprende:
– due escursioni con guida al seguito;
– il servizio trasporto con il pulmino;
– una cena ed un pernotto;
– una prima colazione ed un pranzo al sacco o a degustazione;
– una visita Culturale/Naturalistica;
– l’organizzazione ed il servizio accompagnamento per la due giorni.

La quota per il Rifugio Biancospino è di 50 euro a persona da consegnare direttamente ai gestori Antonio e Teresa, e comprende un pernotto con possibilità di due camere matrimoniali, doppie o triple. Chi desidera dormire in camera singola pagherà un supplemento di 10 euro. Inoltre nel costo è compresa una cena e la prima colazione. Il secondo pranzo al sacco o la degustazione (con eventuale integrazione di 5 o 10 euro).

Si consigliano:
-scarpe da trekking; abbigliamento comodo ed a strati in base alla stagione; zaino con spallacci imbottiti; una borraccia per l’acquai; due o tre cambi; felpa e pile; una giacca a vento ed antipioggia al bisogno; o softshell; cappello e berretto; bastoncini se in possesso; mantellina.

Un trolley o borsone per gli indumenti ed il necessario per il pernotto; con annessi asciugamani, telo bagno o accappatoio.
Minimo 6 e massimo 15 partecipanti. Disponibile anche il servizio pulmino.

Primo appuntamento: sabato 15 Maggio, alle ore 8:15 allo svincolo di via Lia nello slargo dove si possono parcheggiare le auto. Partenza entro le ore 8:30.

Secondo Appuntamento: ore 9:00 dopo lo svincolo di Bagnara Calabra alla rotatoria direzione S.Elia e subito dopo al parcheggio vicino la rotatoria, sulla sinistra.

Già pronti ed attrezzati, per la prima escursione, e con pranzo al sacco, a cura dei partecipanti.

Tempo

15 (Sabato) 8:30 - 16 (Domenica) 19:30

Luogo

Spezia

Lascia un commento