Torna a Capo Vaticano “Estate a casa Berto” Quarta edizione 2018

Torna a Capo VaticanoEstate a casa Berto“: dal 28 luglio al 3 agosto 2018 quarta edizione con cinema, letture teatrali e incontri nel nome di Giuseppe Berto e della sua passione per la Calabria.

Estate a casa Berto quarta edizione dal 28 luglio al 3 agosto 2018 a Capo Vaticano

Tra gli ospiti di quest’anno: Paolo Mieli, Jonas Carpignano, Isabella Ragonese, Iaia Forte, Andrea de Sica.

Quarta edizione di “Estate a casa Berto”, l’evento che dal 2015 porta in Calabria, a Capo Vaticano, nel territorio scoperto da Giuseppe Berto alla fine degli anni ’50 , scrittori, cineasti, attori, studiosi , tutti spinti dalla passione che li accomuna ai grandi libri di Berto che hanno lasciato un segno indelebile nella letteratura italiana del secondo ‘900.

Paolo MieliIaia Forte a Casa BertoL’evento, quest’anno, propone come piatto forte il rilancio del cinema all’aperto, che già contraddistingueva le estati italiane degli anni ’60 e ’70, seguito dal classico cineforum con dibattiti aperti al pubblico ai quali partecipano protagonisti e registi dei film appena proiettati. Una serata sarà invece dedicata al dibattito politico/sociale, anche questa una tradizione inaugurata quattro anno orsono con Paolo Mieli il quale torna ogni anno in Calabria, a Capo Vaticano, per dialogare con un pubblico sempre più numeroso e desideroso di scambi diretti con il grande storico e giornalista, senza l’intermediazione della televisione , uno dei media dove di consueto appare e si esprime il giornalista e storico.

Jonas CarpignanoIsabella RagoneseOgni giorno ci saranno inoltre brevi letture ispirate ai racconti di cinema e tratte dal libro di Emiliano Morreale e Mariapaola Pierini (Einaudi editore) a cura di Iaia Forte e Jo Lattari. Gli ospiti attesi quest’anno, in virtù della direzione artistica di Fabio Mollo, giovane regista tra i più celebrati oggi in Italia, provengono dal mondo del cinema: Jonas Carpignano con “A Ciambra”, Andrea de Sica con “i figli della notte”, Alessandro Rak con “Gatta Cenerentola” , Isabella Ragonese con “sole cuore amore” , Filippo Luna con Sicilian Ghost Story, tutti accompagneranno i loro film e al termine della proiezione sarà Fabio Mollo a stimolare il dialogo con il pubblico e a far esprime i protagonisti.

Fabio MolloInfine, per ricordare i 40 anni dalla scomparsa dello scrittore, la figlia Antonia Berto, che quattro anni fa con Jo Lattari e Marco Mottolese ha voluto fortemente questo festival per riaprire le porte del luogo tanto amato da suo padre, è stato organizzato un convegno dal titolo: Giuseppe Berto scrittore, intellettuale. A quarant’anni dal “Male oscuro”. Ne discutono al tramonto alcuni studiosi, scrittori e giornalisti (tra questi Emanuele Trevi) per andare alle origini dello stile e delle intuizioni bertiane. Il convegno è a cura di Daniele Balicco, professore in letteratura e filosofia all’Eìcole des Hautes Eìtudes en Sciences Sociales di Parigi.

“Estate a casa Berto” riceve il sostegno della Regione Calabria, del Comune di Ricadi ed ha come media partner Acqua degli dei.

Per info scrivere a : estateacasaberto@gmail.com

Pagina facebook: estate a casa Berto

Condividi
Vuoi aggiungere la tua attività su Jblasa.com, scrivi a: jblasa@jblasa.com

Lascia un commento

X