Segnala evento in Calabria

Associazione Primavera Andreolese, nuovo progetto: Seminari e Corsi di Tamburello, Organetto, Chitarra Battente, Lira e Danza

L’Associazione Primavera Andreolese, nell’ambito della sua programmazione sociale presenta un nuovo Progetto per lo sviluppo Culturale del territorio, dal titolo: “TRADIZIONE NON E’ CULTO DELLE CENERI MA CUSTODIA DEL FUOCO”.

Primavera Andreolese ritiene che la promozione e lo sviluppo culturale di un territorio sia una delle basi fondamentali per la sua crescita. La cultura di un territorio è anche il volano per un Turismo Sostenibile rispettoso del territori delle popolazioni e dei viaggiatori.

Le risorse del nostro territorio devono essere valorizzate e tramandate anche per proporre un modello di turismo capace di stabilire un contatto profondo fra il visitatore con la comunità che lo ospita, la cultura, le tradizioni, il cibo, le risorse naturali e artistiche. Insomma, sviluppo culturale è la base per accogliere e accompagnare il viaggiatore in un’esperienza fatta di relazioni, fuori dai sentieri battuti del turismo di massa e nello spirito generale dell’accoglienza, umanità e condivisione.

Siamo in un territorio, dove tanti giovani talentuosi stanno imparando ad essere artefici del loro destino, impegnando energie e idee che difficilmente riescono a trovare interlocutori istituzionali capaci di comprenderne le potenzialità di sviluppo e di crescita umana, per questo riteniamo che le associazioni culturali del territorio debbano aprirsi alle proposte che le nuove generazioni vogliono portare avanti fornendo strutture e mettendo a disposizione le energie ed esperienze maturate.

L’Associazione che ormai da anni porta avanti queste idee ha accolto il progetto che nasce dall’unione di 3 ragazzi del territorio, un progetto che ha come scopo quello di mandare avanti e far conoscere le tradizioni della propria terra. Insieme a Natalia, Davide e Giuseppe presentiamo questo progetto con l’istituzione di Seminari e Corsi di Tamburello, Organetto, Chitarra Battente, Lira e Danza.

Da Domenica 1° Marzo e per le successive domeniche, dalle ore 14, nella sede dell’Associazione Primavera Andreolese in via Fermi a Sant’Andrea Jonio Marina, si svolgeranno le lezioni della durata di un’ora per i corsi strumentali, e di due ore per il corso di Ballo, Nel corso delle lezioni verranno organizzate “feste a ballo” tipiche con suonatori tradizionali.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI, RIVOLGERSI AL NUMERO: 389 2617174 Vi aspettiamo! Il percorso formativo sarà guidato da: Natalia Corasaniti, di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio, suona la Fisarmonica fin da giovanissima e balla crescendo in una famiglia dove la musica tradizionale viene tramandata da generazioni.

Davide Varà di San Salvatore (RC) , proveniente da una famiglia di ballerini. Giovane talentuoso, suonatore di organetto, zampogna e tamburello fin dalla tenera età cresce nella vallata del Sant’Agata dov’è maggiormente diffuso il “suono a ballo”. Giuseppe Pizzimenti, di Cardeto (RC) , proveniente da una famiglia di suonatori tradizionali da 4 generazioni. Suonatore di zampogna, Lira, tamburello e chitarra battente dalla tenerissima età, cresce anche lui nella Vallata del Sant’Agata.

Associazione Primavera Andreolese

Associazione Primavera Andreolese, nuovo progetto Seminari e Corsi di Tamburello, Organetto, Chitarra Battente, Lira e Danza locandina

Condividi

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2020 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com