Turismo in Calabria - Guida Turistica della Calabria

Catanzaro, il tango di Mattia Mistrangelo inaugura la nuova stagione degli Amici della Musica

Sarà una stagione ricca di grandi appuntamenti musicali. Non solo musica classica ma anche jazz, musica da cinema e tango caratterizzerano le proposte dell’Associazione Amici della Musica, presieduta da Daniela Faccio e si avvale della consulenza musicale del Maestro Graziella Provedel.

Mattia MistrangeloProprio la musica argentina sarà al centro del primo appuntamento del 2020 con Mattia Mistrangelo, pianista che da anni è al centro dei media le sue straordinarie doti tecniche ed esecutive. Tango, musica del desiderio è il tema del concerto che si terrà giorno 10 gennaio, alle ore 18, nella Sala Concerti di Palazzo De Nobili di Catanzaro.

La manifestazione, organizzata dagli Amici della Musica aderenti a AMA Calabria rientra fra gli eventi promossi dall’Associazione con il sostegno del Fondo Unico dello Spettacolo del MiBACT Direzione Generale dello Spettacolo con il cofinanziamento della Regione Calabria Assessorato alla Cultura nell’ambito del piano di Azione e Coesione 2014/2020 Asse 6.7.1 triennio 2017/2019 Azione 1° Grandi Festival ed Eventi Internazionali.

L’appuntamento dedicato alla musica latino-americana della prima metà del Novecento sarà coinvolgente, espressivo e arricchito dalle sfumature raffinate che Mistrangelo è capace di fornire a brani famosi e suggestivi tra i quali Don Pedro, composto da Angel Villoldo e da lui dedicato al Maestro italiano Pietro Mascagni; Caminito, di Gabino Coria Peñaloza e Juan de Dios Filiberto, ispirato dalla celebre via nel quartiere La Boca di Buenos Aires; il tango uruguaiano La Cumparsita, di Gerardo Matos Rodriguez, considerato tra i più sensuali e rappresentativi del proprio genere, al punto d’essere definito Tango de los tangos.

Non mancheranno anche altri nomi eccellenti come Luis Bacalov, Carlos Gardel e Astor Piazzola, il più grande interprete del tango moderno, dei quali Mistrangelo eseguirà rispettivamente Ricercare Baires, la colonna sonora del film Il Postino, El dia que me quieras, Por una cabeza, Oblivion e Romanza del duende. Un concerto questo del pianista milanese che incarna la magia di una musica immortale e di una danza che esprime passione.

Condividi

Lascia un commento

Web Design WeBlasa

Iscriviti alla nostra mailing list

* indicates required

Copyright © Jblasa.com 2003 - 2020 | Design by WeBlasa.com | Theme: Jblasa by WeBlasa.com