Amantea, località balneare dell’alto Tirreno

La scogliera è composta da un grande scoglio ormai fuori dall’acqua, chiamato scoglio di coreca, e da moltissimi altri scogli sommersi ed altri che affiorano dalle acque.

La limpidezza dell’acqua permette di ammirare anche gli scogli sommersi che costituiscono habitat per molte specie di pesci.

La Grotta – E’ una grandissima insenatura naturale posta sotto al centro storico.
Nell’antichità, quando le acque del mare arrivavano alle mura della città, la grotta era un approdo per velieri e mercantili. dall’interno della grotta era stato creato un passaggio che permetteva di arrivare all’interno delle mura fortificate. La spiaggia di Amantea – E’ sicuramente uno dei fiori all’occhiello di Amantea.

Nella zona del lungomare la spiaggia si sviluppa per parecchie decine di metri grazie anche agli interventi che da sempre hanno mirato a conservare l’arenile.

Condividi
Vuoi aggiungere la tua attività su Jblasa.com, scrivi a: jblasa@jblasa.com

Lascia un commento

X