• Slow Food inaugura la nuova sede a Saracena

    Slow Food inaugura la nuova sede a Saracena con birra identitaria e liquore alla piretta
    Venerdì 24 Febbraio 2017 ore 18:00
    Saracena (CS)

    Saracena (CS) – Eravamo e restiamo convinti, considerandoci co-produttori e non soltanto consumatori che la vera Politica si fa a tavola, nelle scelte alimentari di ogni giorno e nella capacità di difendere e promuovere, insieme a tutti gli attori pubblici e privati, la biodiversità agroalimentare ed il principio di sovranità alimentare della nostra terra. Non crediamo vi siano alternative all’altrimenti inevitabile ulteriore impoverimento e spopolamento di questa regione.




    È quanto dichiara Lenin MONTESANTO invitando a partecipare all’inaugurazione, nel quinto anno dalla sua costituzione a ROSSANO nel 2012, della nuova sede sociale del Convivium POLLINO – SIBARITIDE – ARBERIA, in programma SABATO 24 FEBBRAIO a SARACENA Paese del Moscato Passito – Presidio Slow Food. L’evento pubblico, che farà seguito all’assemblea annuale dei soci, è alle ORE 18, al civico N.1 di Via FIUMARA.

    In questa occasione, dopo il successo dell’evento di presentazione (ospitato a Rossano nelle scorse settimane) delle 6 osterie nel territorio della Condotta presenti nella Guida Slow Food Osterie d’Italia 2017, verranno presentati due nuovi traguardi patrimonio di questa terra: la prima birra identitaria calabrese WELCOME TO SYBARIS, nuova etichetta del birrificio artigianale DE ALCHEMIA di SARACENA ed il liquore alla PIRETTA, ultimo nato nell’azienda artigianale CALABRO di CARIATI.

    Condivideremo – va avanti il Fiduciario – un momento di crescita sociale e di rafforzamento della rete territoriale di produttori, sostenitori e simpatizzanti del BUONO, PULITO E GIUSTO.

    DE ALCHEMIA e CALABRO sono due esperienze imprenditoriali come tante altre animate da giovani professionisti. Rappresentano – aggiunge – testimonianze protagoniste del ritorno manageriale alla terra come percorso strategico per lo sviluppo sostenibile del territorio. Che anche le istituzioni locali devono stimolare e favorire. Insieme ai prodotti autentici della nostra area ed ai marcatori identitari delle città e località presenti nel vasto territorio del nostro Convivium esse costituiranno – annuncia MONTESANTO – i punti cardinali di una mappa geografica con paniere delle produzioni e delle osterie alla quale come Slow Food stiamo lavorando e che presenteremo nelle prossime settimane.

    Nel corso dell’inaugurazione sarà offerto un aperitivo identitario del VECCHIO MAGAZZINO DOGANALE con l’AMERICANO BEER: Jefferson Amaro Importante(rosmarino di Montalto Uffugo, origano di Palombara, arance amare e dolci di Bisignano, bergamotto di Roccella Jonica e limone di Rocca Imperiale), Roger Bitter Extra Strong(arance amare e dolci di Bisignano e limone di Rocca Imperiale) e top di Cuore di Tenebra con decorazione orange e twist lemon, preparato con la tecnica Build. La serata sarà animata dal dj set Saro COSTA. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying – 345.9401195)

    Tropea Television

    Autore: Jblasa.com